madnessCi sono band che già nel nome rivelano appieno la propria peculiarità.
I MADNESS, nati nel 1976 a Londra sono stati gli alfieri, insieme a Specials, Selecter e Bad Manners, dello SKA, un genere musicale che mescolava il tipico british-pop con il reggae e con la musica dei neri dei ghettil ondinesi, una musica, e un movimento, ispirati allo stile degli anni '60, anche nell'abbigliamento e nell'uso quasi esclusivo dei colori bianco e nero.
La peculiarità della band guidata dal cantante Graham "Suggs" McPherson e dal sassofonista Lee "Kix" Thompson era di unire una vena di follia e di umorismo demenziale a una indubbia ablità strumentale, come testimoniano i 10 album realizzati e i divertentissimi video-clip, primofra tutti quello della trascinante "One step beyond", pubblicata anche in Italia col titolo "Un passo avanti".
Questo album tstimonia il periodo miglore della band, quello dal 1979 al 1982 e contiene, oltre alla citata "One step beyond" anche altri grandi successi del gruppo, "Baggy Trousers", "Embarassement", "Night Boat To Cairo", "My Girl", e perciò rappresenta un perfetto compendio per avvicinarsi alla loro musica e allo ska, un genere musicale che, sia pure di nicchia, non è mai scomparso dalla scena musicale.